Perché video lezioni

by Martina Palazzolo on 23 Nov 2013

Per chi era assente.
Per chi era presente ma vuole sentire di nuovo la parte importante della lezione.
Per chi vorrebbe registare la lezione … ma risentirla tutta sarebbe comunque molto dispendioso e probabilmente noioso.
Per chi capita qui per caso e ha voglia di ascoltarli.
I video sono strutturati in modo da presentare piccoli concetti, ragionamenti, esercizi e spiegazioni.
Non vogliono avere il rigore di un testo di matematica (che non hanno intenzione di sostituire) ma solo rappresentare nuclei di informazione che possono essere ascoltati nell’ordine proposto dall’insegnante o essere ridistribuiti in base alle proprie esigenze.

Concetti sintetici e spesso semplificati che possono aiutare la comprensione poi di un libro di testo approfondito ed esaustivo.

Nell’idea dell’autrice i video proposti vorrebbero avere la presuzione di presentare quei concetti fondamentali o meglio nuclei informativi … come piccoli mattoncini … che serve avere chiari in mente quando si lavora nel mondo delle quantità, dei numeri, delle relazioni … insomma, nel nostro mondo matematico!

 

6 Responses to “Perché video lezioni”

  • I video sono davvero utili poichè strutturati in modo semplice ma figurato bene.

  • Andreas says:

    Ecco vedi, per me i testi di matematica delle medie e del liceo erano piuttosto indigeribili. Mi facevano addormentare. Avevo bisogno che qualcuno mi “facesse vedere” come si faceva. In verità detestavo tutti i testi scolastici, pur essendo un lettore vorace, di romanzi e divulgazione scientifica. Con la matematica sopravvivevo bene, perché mi bastava essere stato a lezione, poi i problemi li risolvevo. Il libro quasi non lo toccavo, ma forse dei video così li avrei guardati.

    • dueappunti says:

      A me piacciono i video per la loro immediatezza però ti confesso di amare anche il libro di testo con le sue formule stampate, il testo immobile che si lascia scorrere con l’indice e scarabocchiare con la matita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi